Finecorsa a giri

La serie di finecorsa a giri FGR di Giovenzana è finalizzata al controllo dei movimenti di organi rotanti oppure alla posizione angolare di macchinari industriali o edili .
L’apparecchio, attraverso una trasmissione ad ingranaggi, comanda un sistema a camme operante su più microinterruttori ad apertura positiva che dopo un determinato numero di giri predispongono il motore o l’apparecchiatura all’avvio o alla fermata.
Ogni camma è dotata di una vite di registro a regolazione “micrometrica” che opera in modo indipendente, così che sia possibile calibrare l’apertura e la chiusura di ogni microinterruttore secondo I requisiti funzionali necessari. Il sistema di trasmissione ad ingranaggi permette di scegliere differenti rapporti .
La connessione del finecorsa all’apparecchiatura da controllare , avviene attraverso albero metallico che può essere anche sporgente sui due lati del finecorsa.
Possibilità connessione tramite flangia,interfaccia albero utenza tramite giunto Oldham che permette funzionamento disallineato, pignoni per accoppiamento con ruote dentate.


Ambito d’ impiego:

Carropontistica , movimentazione finestrature per zootecnia , macchine edili , gru portuali , porte industriali avvolgimento rapido, tecnologie per spettacoli.

 

Linee di prodotto:

-FGR1 grado di protezione IP65rapporto giri da 1:12 a 1:400 da 2 a 4 micro

-FGR2 grado di protezione IP65rapporto giri da 1:12 a 1:200 da 4 a 6 micro anche con albero bi-sporgente.

-FGR3 grado di protezione IP66 rapporto giri da 1:008 a 1:460 da 2 a 4 micro anche con encoder assoluti e relativi


Web Agency a San Marino e Rimini
Professional Digital Marketing Agency
TOP