FINECORSA

Il range deifinecorsa soddisfa le esigenze più disparate nei settori dell’automazione, degli ascensori e dei macchinari in generale.


LINEE DI PRODOTTO:
Serie FTN > finecorsa termoplastici IP67
Serie FTN1R > finecorsa termoplastici con riarmo manuale IP67
Serie FTNG > finecorsa termoplastici 40mm IP67 – per applicazioni pesanti (4 fori di fissaggio)
Serie STNK > finecorsa di sicurezza con chiave IP67
Serie FCT > finecorsa precablati in materiale termoplastico IP67 (con 2 mt di cavo con ingresso laterale o verticale)
Serie FCTM > finecorsa termoplastici con attacco M12 IP67 (con ingresso laterale o verticale)


DOPPIO ISOLAMENTO
I materiali di classe II, secondo la norma IEC536, sono realizzati con doppio isolamento. Questo consiste nel raddoppiare la funzione di isolamento tramite un separatore isolante addizionale in modo da eliminare i rischi di uno shock elettrico evitando in tal modo la necessità di ulteriori protezioni.

APERTURA POSITIVA
Un interruttore di posizione, avente uno o più contatti di apertura, possiede le caratteristiche di apertura positiva quando l’attuatore di commutazione garantisce la completa apertura dei contatti. Per la parte di corsa che separa i contatti, deve esistere un’azione positiva, escludendo la presenza di elementi resilienti (es. molle) interposti tra i contatti in movimento ed il punto in cui è applicata la forza di azionamento. L’apertura positiva non si applica ai contatti NO. Gli interruttori con apertura positiva possono essere dotati di contatti con azione a scatto lento o rapido. Per utilizzare diversi contatti sullo stesso interruttore di posizione con apertura positiva è necessario che questi siano elettricamente separati; se non lo sono, può essere utilizzato un solo contatto. Ogni interruttore di posizione con apertura positiva deve essere marcato in modo indelebile, sull’esterno e con il simbolo di una fraccia inserita in un cerchio.> >

ELEMENTI DI CONTATTO AD AZIONE INDIPENDENTE (SCATTO RAPIDO)
È definito, in base a IEC947-5-1 / EN6094-5-1, l’elemento di contatto di un dispositivo per circuiti di controllo manuali o automatici in cui la velocità di movimento del contatto è praticamente indipendente dalla velocità di movimento dell’attuatore. Comunemente chiamato “trigger rapido” il comportamento elettrico di questi elementi significa che il contatto è in ordine anche nei movimenti lenti dell’attuatore.Questi elementi di contatto hanno posizione non coincidente con il rilascio dell’azionamento (corsa differenziale).

ELEMENTI DI CONTATTO AD AZIONE DIPENDENTE (SCATTO LENTO)
È definito, in base a IEC947-5-1 / EN6094-5-1, l’elemento di contatto di un dispositivo per circuiti di controllo manuali o automatici in cui la velocità di movimento del contatto dipende dalla velocità di movimento dell’attuatore.

APPLICAZIONI
Gli interruttori di posizione sono specificamente progettati per controllare il movimento di carriponte, paranchi e macchinari industriali. Il funzionamento di questi finecorsa è ottenuto dall’azione di scorrimento della protezione o dell’oggetto in movimento che devia il pistone o la leva.

#
Trovati 51 risultati