SEZIONATORI/INTERRUTTORI REGOLUS Ex

ATEX e IECEx: Sezionatori / Interruttori Regolus Ex
Serie SQ e SE – Attrezzature per atmosfere potenzialmente esplosive

| II 2D Ex tb IIIC T85°C Db | Zone 21-22 (Polveri) | Temperatura ambientale = -20°C /+55°C | IP65 |

MARCATURA “EX T”
STANDARD IEC 60079-31
ZONE 21, 22
Il tipo di protezione “Ex t” si basa sulla protezione di un involucro sigillato alla penetrazione di polvere e limita la temperatura superficiale. I componenti elettrici che potrebbero innescare un’atmosfera esplosiva (temperature elevate, scintille, ecc.) si trovano all’interno di contenitori con grado di protezione IP6X; nella zona 22 con polvere non conduttiva è consentito il grado di protezione IP5X.
Inoltre, la temperatura della superficie esterna dell’apparecchiatura viene mantenuta al di sotto della temperatura superficiale massima T, in funzione della temperatura massima per il cloud TCL e lo strato Tl previsto nel sito di installazione. La protezione IP è conforme alla normativa IEC 60079-0. I nuovi sezionatori Regolus Ex di comando ed emergenza in custodia di alluminio, verniciati in grigio RAL 7035 e giallo PANTONE 102C, sono adatti per l’utilizzo in Zona 21 e 22 (polveri) con correnti nominali di 25-32-40-63-80-100A.

Norme di riferimento: EN 80079-34, EN 60947-3, EN 61241-0, EN60079-0, EN60079-31.
Norme di riferimento: EN 80079-34, EN 60947-3, EN 61241-0, EN60079-0, EN60079-31.

AREA DI CLASSIFICAZIONE “Polvere”
Zona 21: area in cui, durante il normale funzionamento, è probabile che si verifichi occasionalmente un’atmosfera esplosiva sotto forma di nube di polvere combustibile nell’aria.
Zona 22: area in cui un’atmosfera esplosiva, sotto forma di una nube di polvere combustibile nell’aria, non è probabilmente presente durante le normali operazioni, ma se accade, persiste solo per un breve periodo.

TIPO DI PROTEZIONE
Protezione tramite custodia (Ex “tb”).
MARCATURA
Ex ta/tb/tc Da/Db/Dc II 1/2/3 D in conformità con IEC 60079-0; 60079-31.
PRINCIPIO
Il giunto della custodia è chiuso ermeticamente con apposite guarnizioni in modo che la polvere combustibile non possa penetrare. La temperatura della superficie esterna è limitata.

PARAMETRI PROGETTUALI

  • Grado minimo di protezione secondo IEC/EN 60529 ≥ IP 6X.
  • Valutazione dell’accumulo di polveri superficiali e riduzione della temperatura superficiale consentita con uno strato di polveri ≥ 5 mm.

APPLICAZIONI
Apparecchiature varie che durante il normale funzionamento di scintillio, generano archi elettrici o hanno superfici molto calde o qualsiasi controller industriale che per mezzo di questo tipo di protezione può essere utilizzato nelle potenziali aree con atmosfera esplosiva.

Trovati 7 risultati